VENAUS (Torino - Piemonte)

Sentiero dei gufi basso

Il tracciato più basso introduce il visitatore al mondo degli allocchi e dei gufi, partendo proprio dal meraviglioso borgo di Venaus. Dopo aver costeggiato il paese il sentiero sale attraversando orti, radure, ruscelli e castagneti con alberi vetusti, dove regna incontrastato il principe della notte: l’allocco. Il percorso si snoda su un tracciato ampio, agevole e facilmente percorribile anche alla luce della luna, e alterna tratti con ampie radure, ad altri nei quali il bosco si stringe attorno al sentiero. Luogo di arrivo è la Cappella Titabo, punto panoramico dove è stata predisposta una piacevole area, presso la quale sarà possibile fermarsi per un picnic​.

giovani allocchi ph. Chiara Guadagnini pag 75
sentiero dei gufi basso
acqua venaus lentica
sentiero basso 1
dagli orti alla chiesa
chiesa XVIII secolo lungo sentiero Venaus